La fattura elettronica in Perù

factura electrónica peru

CPEComprobante de Pago Electrónico

La fattura elettronica in Perù è denominata CPE (Comprobantes de Pago Electrónicos) ed è regolamentata da un sistema di emissione elettronica (SEE o Sistema de Emisión Electrónica). L'utilizzo di questo sistema da parte delle imprese comporta l'adozione di requisiti tecnici da parte di mittenti e destinatari e la comunicazione online con la Superintendencia Nacional de Aduanas y de Administración Tributaria (SUNAT), la soprintendenza peruviana delle dogane e dell'amministrazione tributaria.

A gennaio 2015 è stata avviata un’implementazione a scaglioni. Nel corso del 2018, i soggetti che hanno aderito a questo modello sono le aziende di servizi di credito ipotecario, aziende produttrici e costruttrici, hotel e ristoranti e contribuenti con un determinato livello di fatturato.

Il sistema di emissione elettronica (SEE o Sistema de Emisión Electrónica) verso la SUNAT non riguarda solamente le fatture, ma anche giustificativi di vendita, note di credito e note di addebito elettronico.

Autorità fiscale: 

SUNAT - Superintendencia Nacional de Aduanas y de Administración Tributaria

Obbligatorietà

Viene progressivamente estesa a tutti i contribuenti, sia per l'emissione che per il ricevimento.

Formalità amministrative necessarie

Processo di registrazione nel sistema SOL come mittente elettronico di ricevute fiscali e scelta di un OSE (Electronic Services Operator).

Firma elettronica

Il documento deve essere firmato elettronicamente tramite certificato emesso da un’autorità accreditata.

Formato

La ricevuta di pagamento elettronica o CPE (Comprobante de Pago Electrónico) è sviluppata sulla base del formato UBL (Universal Business Language), creato partendo da strutture XML.

Controllo fiscale

La SUNAT ha regolamentato la figura dell'OSE, che convaliderà le fatture elettroniche prima di inviarle alla stessa SUNAT. I termini per l'uso obbligatorio dell'OSE sono le seguenti:

  • 1 marzo 2019: Mittenti elettronici che al 31 dicembre 2018 risultano tra i principali contribuenti nazionali, i principali contribuenti dell’Intendencia Lima, i principali contribuenti delle intendenze regionali e uffici zonali o agenti di ritenuta o della riscossione generale dell'imposta sulle vendite.
  • Tutte queste aziende, dal 1 gennaio 2019, avranno a disposizione quattro mesi per passare obbligatoriamente al modello OSE.

Conservazione

Obbligatoria sia da parte del soggetto mittente, che del destinatario, per cinque anni.

Dubbi sulla Fatturazione Elettronica in Perú?

Possiamo risolverli
Contattate gli esperti dell’Osservatorio permanente.

Ultime notizie

Perù: Oltre 11.000 aziende devono adattarsi alla fatturazione elettronica

Il progetto di fattura elettronica del Perù stabilisce dicembre 2016 come data limite per l'inclusione nel sistema di tutte le aziende qualificate...

La fattura elettronica in America Latina: Una sfida per le multinazionali

Le multinazionali presenti in America Latina non solo si devono adattare alle particolarità commerciali dei propri clienti regionali, ma devono...

Indecopi in Perù include EDICOM nella sua Lista di Servizi Affidabili

L'Istituto Nazionale di Difesa della Concorrenza e Protezione della Proprietà Intellettuale (Indecopi) riconosce l'Autorità di Certificazione...